cos’è la RCA

Quante volte hai considerato la RCA come una tassa? O quante volte hai pensato che le polizze sono tutte uguali? Ti spiegherò che in verità non è così! Bisogna solo stare attenti a non stipulare la polizza sbagliata e scegliere quella più giusta. Esistono, perciò, delle caratteristiche che sono importanti ed essenziali per fare una buona polizza:

  1. Massimale: è il danno massimo che sarà risarcito dall’assicurazione. È conveniente averlo? Sì perché in caso di incidente, che coinvolge più veicoli dove si feriscono più persone, le cifre da pagare poi sono alte mentre aumentare il massimale costa poco. 
  2. Guida limitata: è una clausola che pone limitazioni su chi può guidare l’auto a fronte di uno sconto. Un esempio? Escludere dalla guida persone con meno di 21 anni, ti fa risparmiare sul contratto assicurativo.
  3. Rivalsa: La rivalsa può essere parziale o totale, in questo caso l’assicurazione anticipa comunque dei soldi alla controparte ma poi si rivale su di te, per questo il termine “rivalsa”. 
  4. Esclusione della rivalsa: è una clausola a pagamento che ti permette di annullare in tutto o in parte la rivalsa, garantendoti quello che in alcuni casi la tua compagnia può venirti a chiedere in riferimento ad un sinistro ed a un relativo rimborso. 

Oltre a queste ci possono essere anche altre garanzie che possono proteggerti da un incidente automobilistico, quali? Furto dell’auto, incendio, infortuni del conducente, assistenza stradale, kasko, tutela legale, collisione con animali selvatici…. Rivolgiti Alberto Giovacchini e ti aiuterà a trovare la giusta polizza per te

Lascia un commento

Bisogno di aiuto?

Clicca il pulsante e compila il modulo per la richiesta di contatto.

Looking for a First-Class Business Plan Consultant?